Ticinoperbambini
Manifestazione

ChiassoLetteraria

01 - 05 Maggio 2019
Chiasso

la 14° edizione di ChiassoLetteraria saranno proposti una conferenza e due atelier creativi gratuiti rivolti ai bambini delle scuole dell’infanzia ed elementare.

Gli incontri, organizzati in collaborazione con l’Istituto svizzero media e ragazzi (ISMR), Bibliomedia Svizzera, la Biblioteca comunale e il preasilo “I monelli” di Chiasso, vedono protagoniste Chiara Codecà e Chiara Balzarotti.

 

Lettura e due laboratori creativi con Chiara Balzarotti, scrittrice e illustratrice di libri per bambini:“UTOPIA, PORTAMI VIA! VIAGGIANDO CON LA FANTASIA DALLA PAUR A AL SOGNO”Luogo: Biblioteca comunale, via Turconi 3, Chiasso

 

Date:sabato 4 maggio 2019 – bambini dai 4 ai 7 anni

domenica 5 maggio 2019 – bambini dai 7 ai 10 anni

Orario: 15.00-17.00 ca. (incl. merenda)

 

Tema: Il mondo nuovoPartecipanti: max. 20 bambini (per ciascun laboratorio)Descrizione: la prima parte dell’incontro prevede la lettura del libro illustrato “La bicicletta rossa”, una storia che racconta i viaggi che la piccola protagonista Elisa riesce a fare in giro per il mondo con una bicicletta che ancora non sa se riceverà in dono. Segue un laboratorio di disegno: i bambini avranno a disposizione una striscia di stoffa con il disegno di una piccola bicicletta rossa, come quella della protagonista della storia. Ogni partecipante verrà invitato a pensare a una paura dalla quale vorrebbe fuggire e a un sogno che vorrebbe realizzare; quindi trasformerà questi due pensieri in disegni. Il risultato sarà un lavoro “a quattro mani”, con disegno originale del bambino e della illustratrice, da portare a casa e appendere alla parete come un piccolo tazebao.

 

Informazioni e iscrizioni: atelier gratuiti, ma iscrizione richiesta.

Contatti: monellichiasso@outlook.com, tel. 078 618 30 66.

Durante il laboratorio i bambini dovranno essere autonomi: non è previsto l’accompagnamento da parte dei genitori.

 

Conferenza di Chiara Codecà, scrittrice e consulente editoriale, rivolta a genitori, docenti, educatrici ed educatori e appassionati lettori:“PERCHÉ LEGGIAMO DISTOPICO? IL FASCINO DEL FUTURO CHE NON VOGLIAMO”

Luogo: Aula magna, Centro professionale commerciale, via Vela 7, Chiasso

Data: giovedì 2 maggio 2019

Orario: 20.30

Tema: Il mondo nuovoDescrizione: Cos’è la letteratura distopica? Una moda passeggera? Un genere unicamente per ragazzi? Aperta a tutti i curiosi e agli appassionati di ogni età, una chiacchierata per esplorare un genere molto amato dai lettori e troppo spesso sottovalutato dalla critica. Spaziando dalle storie di ieri e di oggi ai loro adattamenti crossmediali, perché “Il ruolo della fantascienza non è solo predire il futuro ma prevenirlo” (cit.).Informazioni:

 

Entrata libera, iscrizione non richiesta.

 

https://chiassoletteraria.ch/