Ticinoperbambini
Museo storico

Museo Walserhaus

Bosco Gurin

Bosco Gurin, situato a 1500 m/s/m e villaggio abitato tutto l’anno più alto del Ticino, è un paese che ha saputo conservare le sue antiche peculiarità sino ad oggi.

Fondato nel 1253 da Walser immigrati dalla vicina valle Formazza, che in una valle laterale della Vallemaggia iniziarono a coltivare una terra assai poco accogliente, questo insediamento discosto si è mantenuto fino ad oggi quale isola di lingua tedesca al sud delle alpi. Si parla un dialetto walser antico che ha le sue origini nel Medioevo. Inoltre si è conservato nel tempo il nucleo storico del villaggio, caratterizzato da diverse particolarità architettoniche, come ad esempio le costruzioni con pareti a travi di legno di larice sotto i pesanti tetti in piode, tra cui anche le tipiche torbe con i “funghi”.


http://walserhaus.ch/it/il-luogo/