Ticinoperbambini
Museo naturalistico

Museo San Salvatore

Paradiso

Il Museo San Salvatore, ubicato in vetta al monte e aperto nel 1999, è stato allestito dalla Società Funicolare Monte San Salvatore in collaborazione con l'Arciconfraternita della Buona Morte ed Orazione sotto il titolo di Santa Marta.

Nelle sale 1-2-3 situate al piano terreno, si trova una raccolta di preziosi e rari oggetti di arte sacra, opere e testimonianze che illustrano la storia e l’importanza socio-culturale dell’attività svolta dall’Arciconfraternita nel corso dei secoli.

Al primo piano, sala 4 si trova un spazio permanente che ospita una collezione di materiale geologico a scopo didattico che con rocce, minerali e fossili, intende presentare l’evoluzione del territorio con particolare riferimento alla regione del San Salvatore. Come conoscere i segreti della natura, piccoli gioielli creati in milioni di anni e nascosti nel sottosuolo.

Un’altra piacevole attrazione che si trova negli spazi museali riguarda la speleologia. La sala 5 è dedicata alle grotte di cui il Ticino vanta un importante patrimonio naturalistico costituito da oltre 190 caverne. Nella mostra si va alla scoperta delle meraviglie nascoste nelle viscere del territorio cantonale e del monte San Salvatore. Tramite la speleologia si intraprende un viaggio nel magico e impressionante mondo delle grotte presenti nella regione testimoni dell’evoluzione del mondo naturale.

www.montesansalvatore.ch/it/cultura/museo/

 

La funicolare si trova a cinquecento metri dall'uscita autostradale (E-35/A 2) Lugano-Sud, e a 5 minuti dalla stazione FFS di Paradiso, offre un comodo parcheggio, raggiunge la vetta con le vetture panoramiche in 12 minuti. In caso di necessità a 50 metri dalla stazione di partenza della funicolare si trova l’autosilo comunale di Paradiso.

È in funzione da mattino a sera, da marzo a novembre, con corse ogni 30 minuti.

In estate l'ultima corsa è alle 23.00

L’infrastruttura è accessibile anche a disabili fisici.