Ticinoperbambini
Esposizione

Storie di fotografia

05 Dicembre 2020 - 07 Marzo 2021
Bellinzona

Il Ticino, i Ticinesi e i loro fotografi nella collezione fotografica
dell’Archivio di Stato 1855-1930

La mostra prende le mosse dalla Fototeca dell’Archivio di Stato, una collezione di oltre un migliaio di fotografie a soggetto ticinese strutturatasi nel corso dei decenni a partire dagli anni Quaranta del Novecento. Il suo valore storico ha fatto sì che, nel 2017-2018, il corpus sia stato oggetto di un progetto di conservazione e catalogazione sostenuto da Memoriav, l’associazione per la tutela del patrimonio audiovisivo svizzero.

 


L’esposizione, nel suo sottotitolo, rende esplicitamente omaggio a Il Ticino e i suoi fotografi, la mostra curata dalla Fondazione svizzera per la fotografia tenutasi a Lugano tra il 1987 ed il 1988, che ha rappresentato un momento cruciale nella presa di coscienza del valore storico della fotografia ticinese.

 

Di fatto, Il Ticino e i suoi fotografi ha contribuito a dare il là ad una moltitudine di operazioni che, benché slegate tra loro e tra loro diverse per tempi, risorse e ampiezza, hanno consentito di mettere in luce figure e documenti della storia della fotografia nel Ticino.
Proprio in questa linea si situa la presente mostra che, attraverso una selezione di circa centocinquanta fotografie originali accostate a una scelta di documenti e oggetti significativi, si prefigge di mettere in evidenza la ricchezza, la varietà dei contenuti e il potenziale informativo della Fototeca dell’Archivio di Stato.

 

Parallelamente, essa si propone di raccontare delle storie, quelle che ciascuno di noi può leggere o immaginare in un ritratto o in un panorama, quelle che ci raccontano alcuni accostamenti o raggruppamenti, o ancora quelle che si sovrappongono con la storia scritta del nostro Cantone o che nascendo dal timbro di un fotografo ci portano a considerare il mondo della fotografia ticinese più in generale.

 

 


Storie di fotografia è dunque sì un’esposizione votata alla valorizzazione della collezione fotografica dell’Archivio di Stato, ma al tempo stesso l’occasione per aggiungere alcuni tasselli alle conoscenze che abbiamo della storia, o delle storie, della fotografia ticinese.

 

www.bellinzonese-altoticino.ch

5 dicembre 2020 – 7 marzo 2021
Sala Arsenale – Castelgrande – Bellinzona